Pubblicato il: dom, Nov 2nd, 2014
Lega Pro | Scritto da Pincode

Matera-Salernitana, risultati, commenti, 11° giornata lega pro





Matera-Salernitana, risultati, commenti, 11° giornata lega pro

Dopo L’immeritata sconfitta interna della salerninta per 3-1 contro il Lecce, la squadra di Menichini aveva l’obbligo di dimostrare al popolo granata che la debagle con la squadra salentina era stata solamente un incidente di persorso, l’occasione per un immediato riscatto poteva essere solamente con una vittoria sul campo del Matera, ostico per chiunque, e così è stato. I granata riesconoa d esuganre lo stadio 21 settembre con tante tribulazioni. Difatti al quinto m8inuto a seguito di un cross su calcio di punizione battuta dalla 3/4 destra d’attacco della Salernitana, il centravanti Mendicino dopo un tentativo di colpo di testa, rovinava a terra e probabilmente batteva il capo sulla suola di un’avversario. Al momento sembrava un normale incidente di gioco, invece dopo alcuni secondi i giocatori in campo comprendevano la gravità della situazione riscontrando l’immobilità del malcapitato e la sua perdita di sensi, percui s’interrompeva il gioco ed intervenivano i sanitari probabilmente non con la celerità dovuta e lo sfortunato atleta veniva trasferito presso il Nosocomio del luogo l’incontro nel frattempo era stato interrotto, riprendeva dopo CIRCA MEZZ’ORA.

530623_365787723518875_39900683_n

Matera-Salernitana, risultati, commenti, 11° giornata lega pro

Immediatamente dopo a seguito di un calcio d’angolo battuto dalla sinistra d’attacco della Salernitana, il centrocampista Colombo anticipava di testa la difesa materana deviando il pallone in porta. Era l’1 a 0 per la squadra campana.  Lo sbaglio dei granata a quel punto era quello di non osare di più, accontentandosi del risultato sino ad allora conseguito e difatti dopo circa 10 minuti dal vantaggio a seguito di un rimpallo un po fortunoso, i lucani raggiungevano il pareggio battendo il portiere Gori che ra uscito alla disperata. La prima parte terminava in parità senza altre circostanze meritevoli di essere descritte. La ripresa iniziava con le 2 compagini in attesa di qualche sbaglio o altra disattenzione da parte di entrambi.Così accadeva a sfavore della formazione di Menichini. Il difensore – centrocampista Bovo, autore di un fallo da dietro, subiva la seconda ammonizione per cui veniva espulso. Una volta in 10 i salernitani si sistemavano in difesa a 4, memore di altre circostanze ove il risultato era sfumato nel finale.Tale condotta si premiava in un’azione di rimessa iniziata dal difensore Trevisan e conclusa con un diagonale dalla destra di Colombo che metteva in condizione di battere indisturbato a rete l’altro difensore Franco,  poco prima subentrato, con il portiere Baiocco impossibilitato ad intervenire. Era l’apoteosi finale, òla salernitana raggiungeva il successo nonostante l’arrembaggio finale del Matera, protratto ad oltre il 94 minuto. Con tale vittoria la salernitana mantiene il secondo posto in compagnia della Juve stabia a 22 punti,  a 3 dal Benevento vittorioso in casa 3-1 con il Lamezia.

 

Matera-Salernitana, risultati, commenti, 11° giornata lega pro

(Visited 85 times, 1 visits today)

Scritto e Impaginato per Focus CALCIO da :

Commenta

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Page optimized by Auto Describe Taxonomies - Bowie, TX - The Experience!


SEO Powered By SEOPressor